Il Fondamentalista Riluttante

Questa settimana ho avuto modo di vedere un film molto interessante uscito 5 anni fa tratto da un romanzo (ahimè non ancora letto) di Moshin Hamid. Il titolo potrebbe ingannare chi si aspetta di vedere un film che parli essenzialmente di terrorismo, anche se si verrà a scoprire, minuto dopo minuto, un crescendo di pressione psicologica volta a scoprire l’effettiva paura di affrontare un mondo, come quello islamico, che fino al 2001 sembrava non destare alcuna preoccupazione. Continua a leggere