I Think We Are Alone Now, come sopravvivere (con Grazia) a un disastro

Non so se sia ancora disponibile la versione in italiano, ma io di I Think We Are Alone Now ho visto la versione originale.

Parto subito dicendo che è un film di natura distopica post apocalittica, insomma una bella premessa, contando che nel cast troviamo anche Peter Dinklage (direttamente dal Trono di Spade), Elle Fanning, Charlotte Gainsbourg e il grande Paul Giamatti, diretti da Reed Morano. Continua a leggere

Netflix racconta l’incredibile storia di Alexandria Ocasio-Cortez

Chi è Alexandria Ocasio-Cortez? Quando si parla di lei la si indica come l’astro nascente della politica americana, che in soli due anni è passata dall’essere una comune cameriera di un mar di Manhattan alla più giovane donna membro del Congresso nella storia degli Stati Uniti.

Netflix ha da poco reso disponibile un documentario che riporta fedelmente la sua campagna elettorale in vista delle primarie democratiche di metà mandato del 2018. Continua a leggere

The Dirt, la storia strafatta dei Mötley Crüe

Sono stati una delle band di punta del cosiddetto hair metal degli anni ’80 e di sicuro meritavano un film cucito addosso alla loro follia.

In un periodo in cui i biopic vanno così tanto di moda in ambito musicale, i Mötley Crüe escono sugli schermi di tutto il mondo grazie ad una bella produzione Netflix che vede come regista delle vivaci scorribande dei 4 di Los Angeles nientepopodimeno che Jeff Tremaine, colui che diresse i ragazzoni di Jackass simbolo di una vita di eccessi ed evoluzioni spettacolari, al limite della demenza.  Continua a leggere