Wanted

La lista di cose da vedere si allunga sempre più. Oggi però vorrei spendere due parole su Wanted, che ha appena visto pubblicata da Netflix la terza stagione.

Lola e Chelsea, sono due donne che non hanno nulla a che fare tra di loro (rispettivamente una cassiera e una rigida contabile). Hanno la fortuna (o sfortuna) di trovarsi coinvolte in un incidente mentre sono alla fermata dell’autobus. Sono incastrate. Da quel momento saranno costrette a fuggire, in Australia, a Bangkok, in Nuova Zelanda, e, possibilmente, incasineranno ancora di più la loro situazione.

Continua a leggere

Cuori per Naomi

Ho provato a fare un rewatch di Gypsy, la serie tv con Naomi Watts, senza però rimanerne colpito più di tanto. All’inizio mi era piaciuta, lo ammetto, l’idea di un’antieroina sociopatica era buona, non nuovissima, ma buona, eppure affidare alla stessa Jean Holloway una ricerca poco convincente della passione a discapito di una vita tutto sommato noiosa alla fine stanca.

Continua a leggere

ESSERE DISPONIBILI

ZOE:

Sono stata promossa corrispondente alla Casa Bianca. Dovrò viaggiare con la stampa, partecipare alle riunioni. Io posso provare a evitarle. Se ti servo, non cambierà niente.

FRANK:

Oh, ti sbagli, questo cambia ogni cosa.

ZOE:

Io so essere molto flessibile.

FRANK:

Io non sono interessato a chi è flessibile. Sono interessato a chi è disponibile.

ZOE:

Quindi credi che dovrei rifiutare?

FRANK:

La decisione è soltanto tua.

ZOE:

Beh insomma, non è ancora ufficiale…

FRANK:

Senti adesso devo andare ma chiamami quando deciderai di essere di nuovo disponibile.