The Sinner, una grande intrepretazione di Jessica Biel per una serie che è già cult

Vittima di un pomeriggio primaverile, costretto in casa dalla pioggia, ho iniziato a vagabondare tra le offerte di Netflix. Molto spesso è un processo che richiede dai 30 ai 60 minuti. Momenti in cui stai li, col telecomando in mano, incerto su cosa vedere.

In questo girovagare mi è saltata agli occhi l’immagine sfuggente di Jessica Biel, che non rivedevo da parecchio tempo. E così, in un piovoso pomeriggio di maggio ho iniziato a vedere The Sinner, una serie tratta dall’omonimo romanzo della scrittrice tedesca Petra Hammesfahr, di cui, tra l’altro, la Biel è anche produttrice esecutiva. Continua a leggere